running-analysis-greenville-nc

efficient
running

clinic

Un corso avanzato specificatamente pensato per fisioterapisti.

 
Teoria e pratica:
running injuries and overload syndromes

 

 

Negli ultimi anni la corsa ha visto un rapido incremento di popolarità come attività di fitness generico, ma anche a livello agonistico, con un continuo aumento di partecipanti a gare di vario genere, specialmente sulle lunghe distanze: l'immediatezza ed economicità ne hanno aumentato l'interesse sopratutto come forma di svago e mezzo di contatto con la natura o di socializzazione, in contrasto con uno stile di vita sempre più frenetico. Inoltre la corsa è alla base di tutti gli sport di movimento, sia di squadra che individuali ed è una disciplina presente in tutte le tipologie di competizioni multisport. 

Tuttavia la corsa non è esente da rischi. I fisioterapisti si trovano sempre più frequentemente a confrontarsi con problematiche che derivano da questo tipo di attività.

L'obiettivo di questo corso è quello di fornire strumenti utili a comprendere la corretta biomeccanica della corsa secondo un modello funzionale. Verranno inoltre mostrati una serie di test specifici a individuare le disfunzioni più strettamente legate alla corsa poter valutare approfonditamente un soggetto. Attraverso un ragionamento sistematico ed esercizi specifici sarà possibile correggere le disfunzioni che portano agli infortuni più frequenti, così come dare feedback utili a ottimizzare direttamente il gesto della corsa.

Si discuteranno casi clicici tramite l'utilizzo di video o tramite l'esperienza diretta e le richieste dei partecipanti.

Un'importante sessione pratica è dedicata alla prova diretta di una serie di esercizi di rinforzo, flessibilità, potenza ed efficienza per ognuno dei quattro pattern motori della corsa.

Verranno trattati inoltre ulteriori temi specifici quali lo stretching, il riscaldamento, utilizzo di vari presidi per il recupero muscolare.

Verranno inoltre discusse le modalità più accurate ed efficaci di gestione e cura delle tendinopatie così come gestire la ripresa della corsa in modo sicuro e rapido.

Se vuoi avere un'ulteriore panoramica dei temi trattati durante il corso, puoi leggere l'articolo del BLOG

UN MODELLO PER LA VALUTAZIONE FUNZIONALE E IL TRATTAMENTO DEL RUNNER INFORTUNATO.

 

 

Obiettivi formativi

Dopo il completamento di questo corso, i partecipanti saranno in grado di:

  1. Applicare la teoria dello stress fisico al ragionamento clinico sulle più comuni lesioni associate alla corsa, in particolar modo in relazione ad un modello kinesiopatologico delle disfunzioni del sistema di movimento

  2. Conoscere i più importanti temi e quesiti clinici riguardanti la riabilitazione di soggetti che praticano la corsa a differenti livelli

  3. Descrivere un modello funzionale della corsa applicabile a differenti specialità o richieste funzionali (velocità, endurance, trail)

  4. Svolgere una valutazione sistematica di un atleta infortunato secondo il modello funzionale proposto, tramite test e misure specifici

  5. Comprendere le differenze e gli adattamenti richiesti dalle differenti specialità praticate o dalle caratteristiche antropometriche dei soggetti. Applicare quindi i concetti presentati ad atleti sprinter, trailer o runner di qualsiasi livello e preparazione.

  6. Analizzare il gesto della corsa e, se necessario, impostare strategie adeguate di gait retraining in rapporto a problematiche specifiche del quadrante inferiore

  7. Costruire e somministrare con il corretto dosaggio un programma di esercizi per facilitare l’ottimizzazione dell’esecuzione dei pattern funzionali della corsa di un soggetto

  8. Sviluppare sulla base della valutazione, un adeguato ragionamento clinico per progettare ed applicare interventi specifici così come un corretto programma di ripresa della corsa per riabilitare con successo un corridore infortunato.

 
AdobeStock_114074455.jpeg
 
 

Modalità formative

 

Il clinic è un corso teorico-pratico di due giorni e abbraccia una grande varietà di contenuti.

Ampio spazio viene dedicato a dimostrazioni pratiche sia dei test valutativi, che della corretta progettazione ed esecuzione degli esercizi specifici, sia infine delle diverse strategie per il gait retraining.

Durante la discussione dei casi clinici, alcuni partecipanti verranno valutati per il loro schema di corsa e verrà indicato loro l'elemento fondamentale da correggere o perfezionare nella propria tecnica e le strategie per migliorare.
Le dimostrazioni e la discussione di casi reali sarà l'occasione per verificare come prendere in carico un paziente infortunato, valutarlo, formulare la diagnosi funzionale e impostare un programma di recupero efficace, capire quando e come gestire i carichi e la ripresa, fino al completo ritorno alla corsa.

Destinatari

 

Fisioterapisti e Medici che abbiano già frequentato il corso EfficientRunning Concept.